Il valore della percezione | binario82counseling

Il valore della percezione

By May 15, 2018pensieri e racconti

Quando ero bambina, ricordo che amavo molto fare il gioco delle nuvole.☁☁☁
Distesa osservavo il cielo e la mia fantasia lasciava spazio alla percezione che invadendo i miei pensieri, trasformava una nuvola in un’altra cosa.
Mi ricordo che quando questo gioco  avveniva in compagnia ognuno vedeva qualcosa di diverso.
Quello che io immaginavo per l’altro assumeva tutto un altro significato.
La cosa sorprendente è che andava bene così.
Non esisteva nessuna opera di convincimento per affermare chi avesse ragione o torto.
Per me era una cosa e per l’altro un’altra.
Era presente un autentico rispetto della fantasia e del sentire soggettivo del bambino.
La possibilità di esprimersi era in modo naturale ascoltata e talvolta fonte di un confronto.
Nel vedere forme diverse si apriva all’altro una prospettiva diversa.

Oggi rifletto 🤔 su il perché tutto è cambiato, su quanta fatica facciamo ogni giorno per dimostrare che abbiamo ragione, di quanto sforzo viene impiegato per farci sentire e per farsi comprendere.

In realtà non è poi così diverso da allora.
Ognuno ha il proprio modo di vivere, basato sulle proprie credenze, sulla storia personale, sul vissuto individuale e così unico per ogni persona.

La vita può essere vista da varie angolazioni e non ne esiste una giusta o sbagliata.

Ho imparato il valore della percezione, il rispetto per quello che l’altro sente, nella consapevolezza che probabilmente sarà diverso dal mio e che in ogni caso andrà bene, semplicemente perché per l’altra persona è così.

Per me, allenarsi al rispetto di quello che proviamo è di gran lunga superiore al tentare di avere ragione e la chiave di alleanza verso l’altro, nonché la base della felicità.

Olivia Giarrè

Leave a Reply